Hijabs – La combinazione di stile e Religione

L’Islam è una religione che è noto per essere conservatori e molto orgoglioso dei suoi valori. Fin dai pace antichi, i musulmani hanno sempre indossato abiti tradizionali e modeste che coprono tutto il corpo.

Uno dei capi più comunemente usato dalle donne musulmane è un hijab. Si tratta essenzialmente di un abito testa che copre l’intera testa, il viso, e collo. I migliori vestiti per le donne alcuni hanno sostenuto che copre la testa è un segno di oppressione. Ma la maggioranza ritiene che indossa un hijab è il modo migliore per mostrare il loro rispetto per Allah.

Al giorno d’oggi, le donne sono altrettanto confortevole di indossare l’hijab sul posto di lavoro o in pubblico. Anche le ragazze del university indossano hijab alle loro classi disadvantage il convenience e la grazia.

ch18

In origine, hijab erano di colore nero e non c’period molto spazio per quanto riguarda la moda è stato interessato. Ma questo scenario ha subito un drastico cambiamento negli ultimi tempi. hijab stylish e stylish sono standing progettati in vari colori, modelli e stili.

Hijab each studenti e giovani professionisti che lavorano sono colori vivaci e luminosi, mentre le donne più anziane o di mezza età preferiscono i colori scuri e sobri.Ci sono vari metodi di drappeggio un hijab. Il modo più comune è piegare un hijab quadrata a triangolo e posizionarlo sulla testa. Esso è fissato disadvantage un perno sotto il mento e la mano estremità liberamente sul retro.

2-11

hijab lunghi sono anche molto in voga in questi giorni. Essi sono di forma rettangolare e indossati in modo sciarpa simile. I professionisti che lavorano preferiscono un hijab “un pezzo”. È un pezzo a forma di tubo di stoffa in cui un’estremità è montata sulla testa e l’altra estremità viene poi avvolto su quella estremità intorno al collo e viso. Questo hijab “un pezzo” è molto comodo perché è “fronzoli libero” e rimane intatto per un lungo periodo di pace.

Hijab each studenti e giovani professionisti che lavorano sono colori vivaci e luminosi, mentre le donne più anziane o di mezza età preferiscono i colori scuri e sobri.Il modo più comune è piegare un hijab quadrata a triangolo e posizionarlo sulla testa.

È un pezzo a forma di tubo di stoffa in cui un’estremità è montata sulla testa e l’altra estremità viene poi avvolto su quella estremità intorno al collo e viso. Questo hijab “un pezzo” è molto comodo perché è “fronzoli libero” e rimane intatto per un lungo periodo di pace.

Share This Post

Post Comment

site by bcz